Vigne Museum presenta “Rivoluzione Pianeta”

Vi informiamo del prossimo appuntamento al Vigne Museum, progetto artistico-architettonico di Yona Friedman con Jean-Baptiste Decavèle realizzato nel 2014 per celebrare il centenario di Livio Felluga.

VIGNE MUSEUM Associazione Culturale in collaborazione con RAVE East Village Artist Residency invita all’incontro pubblico Rivoluzione Pianeta, parte del ciclo Paesaggi Futuri al Vigne Museum.

Stefano Mancuso (neurobiologo vegetale), Giovanni Delù (giardiniere d’arte e orticultore della Reggia di Versailles), Marisa Sestito (vice presidente Giant Trees Foundation e anglista) e Giuseppe Stampone (artista) e Daniele Puppi (artista) sono alcuni dei nomi che parteciperanno a questo incontro pubblico per riflettere sul nostro ruolo in quanto parte integrante della natura, sui paesaggi futuri, e sulla possibilità di coesistenza con altre forme di vita, qualsiasi sia il loro modo di esperire il mondo. Il tema centrale sarà il cambiamento climatico.
L’incontro gode del patrocinio della Fondazione No Man’s Land.

Questo appuntamento si inserisce in un programma più esteso. Per la prima volta due importanti realtà artistiche, VIGNE MUSEUM Associazione Culturale e RAVE East Village Artist Residence collaborano alla realizzazione di “L’Età del Rimedio”, programma d’incontri, dibattiti e mostre a cura di Isabella e Tiziana Pers (fondatrici di RAVE), Elda Felluga, (Presidente di Vigne Museum Associazione Culturale) e della sottoscritta Giovanna Felluga (direttore artistico Vigne Museum).