Sul mercato la certificazione “Origine Italiana del Mobile”

Vi informiamo che il CATAS, in sinergia con COSMOB di Pesaro, sta portando avanti sul territorio nazionale la certificazione “Origine Italiana del Mobile”.

Si tratta di una certificazione di prodotto, basata su norma nazionale UNI 11674 “Requisiti per la determinazione dell’origine italiana dei mobili”.

La norma prevede il rispetto sia di requisiti di processo (i processi di lavorazione, dal semilavorato al prodotto finito), che di prodotto (richiesta la conformità alle norme tecniche pertinenti di sicurezza e durata). 

La certificazione include: 

audit in azienda per la verifica documentale della tracciabilità dei processi produttivi ed il prelievo dei campioni di prodotto oggetto della possibile certificazione;

prove di laboratorio per la verifica di conformità alle norme di sicurezza e durata previste. 

Per i prodotti che superano gli step, viene rilasciato il marchio IT, identificativo dell’origine italiana verificata e controllata da parte terza (CATAS e COSMOB). 

Possono accedere alla certificazione aziende produttrici o assemblatrici che commercializzano il prodotto con proprio marchio e che producono a catalogo.

Possono essere oggetto di certificazione tutte le tipologie di prodotti finiti d’arredo, inclusi nella norma UNI 11674: sedute, tavoli, scrivanie, mobili contenitori, letti e materassi, prodotti arredo infanzia (culle, lettini,…)…

Ulteriori informazioni le trovate sul sito dedicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.