FSC_h300.jpg
pefc_h300.jpg
bollino_filiera_h300.jpg
bollino_filiera14001_h300.png
Image

 

Richiedi i prodotti certificati FSC® e PEFC™ alle Aziende aderenti al Gruppo

Cluster Arredo/Casa FVG è a fianco delle imprese del FVG con strumenti gestionali finalizzati allo sviluppo duraturo incentrato sulla qualità e la sostenibilità dei prodotti realizzati attraverso un costante controllo e miglioramento dei processi produttivi.

UN PUNTO DI RIFERIMENTO UNICO 

Sono oltre 140 i certificati aziendali gestiti direttamente dal Cluster per la crescita del Sistema Casa FVG nei seguenti schemi:

SISTEMI DI GESTIONE

ISO 9001  Gestione della qualità del processo adottato dalle imprese per assicurare che il prodotto/servizio fornito risponda ai requisiti voluti dal cliente. 

ISO 14001 Gestione delle performance ambientali dell'azienda, dimostra un impegno alla sostenibilità dei processi produttivi impiegati per la realizzazione del prodotto/servizio.

ISO 45001 Gestione della salute e della sicurezza dei lavoratori impiegati nella realizzazione del prodotto/servizio attraverso un costante controllo e mitigazione dei rischi per la loro incolumità.

CERTIFICAZIONI DI PRODOTTO

FSC® Catena di Custodia per garantire la rintracciabilità dei materiali di origine legnosa provenienti da foreste certificate FSC.

PEFC™ Catena di Custodia mediante la quale tracciare i prodotti di origine legnosa certificati durante l'intero processo produttivo.

CAM Dichiarazione di conformità ai Criteri Ambientali Minimi richiesti nelle gare di appalto italiane e fondamento per molte delle certificazioni di green building.
Attualmente le foreste certificate FSC® ammontano, complessivamente, a oltre 195 milioni di ettari, equivalenti a più di 1600 siti forestali certificati, in 84 paesi del mondo. Le certificazioni per la catena di custodia sono quasi 37.000, con un trend di crescita regolare nel tempo e una rosa sempre più ampia e completa di prodotti certificati FSC® (fonte: fsc.org, gennaio 2019)
Lo standard FSC® per la gestione della Catena di Custodia è volto a garantire la rintracciabilità dei materiali provenienti da foreste certificate FSC® ed è indispensabile per poter etichettare con il logo FSC® i prodotti. Tale logo assicura che il legno ed i suoi derivati presenti in un prodotto provengano da una gestione forestale responsabile e corretta dal punto di vista ambientale, sociale ed economico, in linea con i principi e i criteri stabiliti dallo stesso FSC®.

MODALITA' DI OTTENIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE FSC®

1. CERTIFICAZIONE DI GRUPPO

La certificazione FSC® CoC di gruppo è una modalità di certificazione che permette alle Aziende, con non più di 15 dipendenti full time equivalent di ottenere la certificazione con benefici economici e gestionali a fronte di una medesima spendibilità sul mercato del certificato ottenuto.
L'iniziativa promossa dal Cluster Arredo/Casa FVG ha permesso la creazione di un gruppo unico sia a livello nazionale che internazionale, il quale conta oltre 65 aziende accreditate CoC FSC® operanti fra loro in una logica di filiera produttiva verticalmente integrata.

2. CERTIFICAZIONE SINGOLA

Per le aziende che desiderano ottenere la certificazione FSC® in tempi brevi e che non vogliono/posso aderire al sistema di gruppo, Cluster Arredo/Casa FVG  offre un servizio di consulenza finalizzato all'implementazione delle procedure necessarie all'ottenimento della certificazione singola COC FSC®. 
A conclusione del percorso formativo, si terrà la visita ispettiva dell'Ente Certificatore che, una volta controllato il rispetto dei requisiti stabiliti dagli standard di certificazione, certificherà singolarmente l'impresa. La selezione dell'Ente di Certificazione ed il relativo contratto verrà effettuato in autonomia dall'azienda oppure attraverso le agevolazioni contrattuali a cui accede Cluster Arredo/Casa FVG con l'ente di riferimento per i sistemi di gruppo.
La superficie forestale italiana certificata PEFC™ è di oltre 820.000 ettari, circa l'8% dei boschi italiani, inclusi gli oltre 70.000 ettari presenti nella Regione Friuli Venezia Giulia (fonte pefc.it, marzo 2019).
Lo standard PEFC™ per la gestione della Catena di Custodia è volto a garantire la rintracciabilità del prodotto legnoso nel corso delle diverse fasi di trasformazione e commercializzazione, dall'arrivo dei tronchi in segheria fino alla produzione di semi-lavorati o del prodotto finito. 

MODALITA' DI OTTENIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE PEFC™

1. CERTIFICAZIONE DI GRUPPO

La certificazione PEFC™ CoC multisito è una modalità di certificazione sviluppata per le Aziende, legalmente indipendenti, che hanno un legame organizzativo comune rappresentato dall'ufficio centrale ( Cluster Arredo/Casa FVG  ) a cui è delegata la gestione della certificazione. Ciò garantisce alle Aziende il conseguimento di una certificazione spendibile sul mercato a parità di quella singola, con benefici gestionali ed organizzativi.

2. CERTIFICAZIONE SINGOLA

Per le aziende che desiderano ottenere la certificazione PEFC™ in tempi brevi e non vogliono/possono aderire al sistema del gruppo,  Cluster Arredo/Casa FVG  offre un servizio di consulenza finalizzato all'implementazione delle procedure necessarie all'ottenimento della certificazione singola COC PEFC™. 
A conclusione del percorso formativo, si terrà la visita ispettiva dell'Ente Certificatore che, una volta controllato il rispetto dei requisiti stabiliti dagli standard di certificazione, certificherà singolarmente l'impresa. La selezione dell'Ente di Certificazione ed il relativo contratto verrà effettuato in autonomia dall'azienda,  oppure attraverso le agevolazioni contrattuali a cui accede Cluster Arredo/Casa FVG con l'ente di riferimento per i sistemi di gruppo.
Nell'ottica di uno sviluppo complessivo delle realtà produttive del territorio regionale, Cluster Arredo/Casa FVG propone il progetto di certificazione per la qualità ISO 9001.
La Iso 9001 è un insieme di norme riferite ai sistemi di gestione della qualità, cioè alle strutture organizzative che le imprese dovrebbero adottare per assicurare che il prodotto fornito sia conforme ai requisiti specificati dalle esigenze del Cliente.  Adottare tale certificazione consente di intraprendere un percorso di crescita culturale e gestionale della propria impresa in ambito qualitativo attraverso uno strumento guida riconosciuto a livello internazionale.

MODALITA' DI OTTENIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE ISO 9001

1. CERTIFICAZIONE DI GRUPPO

L'ottenimento della certificazione ISO 9001 secondo la modalità "del gruppo" permette alle aziende aderenti al progetto "Filiera ISO 9001" di ottenere dei singoli certificati accreditati Accredia collegati al certificato ISO 9001 della capogruppo.
Cluster Arredo/Casa FVG, titolare del certificato, svolge il ruolo di gestore della qualità del gruppo ed è responsabile sia dell'implementazione che della continua applicazione del Sistema di Gestione per la Qualità da parte di tutte le aziende aderenti.
Per le Aziende tale modalità permette di ottenere un certificato spendibile sul mercato come fosse un accreditamento singolo, ma con notevoli benefici economici ed organizzativi. Possono aderire al sistema del gruppo aziende fino a 49 dipendenti.

2. CERTIFICAZIONE SINGOLA

Per le aziende che invece volessero adottare un sistema per la qualità indipendente, Cluster Arredo/Casa FVG offre un servizio di consulenza finalizzato all'implementazione delle procedure necessarie all'adeguamento della propria attività economica ai requisiti imposti dalla normativa ISO 9001.
Al termine del percorso consulenziale, si terrà la visita ispettiva dell'Ente Certificatore che, una volta controllato il rispetto dei requisiti stabiliti dalla normativa, certificherà singolarmente l'azienda. La selezione dell'Ente di Certificazione ed il relativo contratto verrà effettuato in autonomia dall'Azienda,  oppure attraverso le agevolazioni contrattuali a cui accede Cluster Arredo/Casa FVG con l'ente di riferimento per i sistemi di gruppo.

3. GESTIONE DELLA CERTIFICAZIONE AZIENDALE ISO 9001

Rivolto alle imprese che necessitino di un'assistenza continuativa nella gestione puntuale della propria documentazione della qualità, Cluster Arredo/Casa FVG propone un servizio di consulenza per il mantenimento ordinario della certificazione ISO 9001 aziendale.
Il personale del Cluster Arredo/Casa FVG condurrà delle verifiche ispettive iniziali per la valutazione del sistema documentale afferente alla certificazione ISO 9001 dell'azienda. Al termine della fase di analisi, verrà effettuata una verifica ispettiva di pre audit per la valutazione dello stato di conformità del sistema certificato a quanto previsto dalla normativa in vigore. Verranno poi definite e supervisionate le attività di visita ispettiva da parte dell'Ente Certificatore per la sorveglianza del certificato.
L'obiettivo dell'iniziativa è accompagnare le imprese attraverso un percorso di crescita culturale e gestionale in ambito ambientale grazie all'adozione di uno strumento guida internazionalmente riconosciuto.

La Iso 14001 è infatti un insieme di norme riferite ai sistemi di gestione ambientale, dedicata a tutte quelle aziende che intendono dare valore e visibilità alla sostenibilità delle proprie produzioni mediante l’identificazione e la valutazione degli aspetti ambientali ed il loro controllo operativo, la gestione delle emergenze ma anche e soprattutto la valutazione continua della conformità legislativa. 

MODALITA' DI OTTENIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE ISO 14001

1. CERTIFICAZIONE DI GRUPPO

L'ottenimento della certificazione ISO 14001 secondo la modalita "del gruppo" permette anche alle aziende più piccole, aderenti al progetto "Filiera ISO 14001", di ottenere dei singoli certificati accreditati Accredia, collegati al certificato della capogruppo.

Cluster Arredo/Casa FVG, titolare del certificato, svolge il ruolo di gestore della qualità del gruppo ed è responsabile sia dell'implementazione che della continua applicazione del Sistema di Gestione ambientale da parte di tutte le aziende aderenti.
 
Per le Aziende tale modalità permette di ottenere un certificato spendibile sul mercato come fosse un accreditamento singolo, ma con notevoli benefici economici ed organizzativi. Possono aderire al sistema del gruppo aziende fino a 49 dipendenti.  


2. CERTIFICAZIONE SINGOLA

Per le aziende che invece volessero adottare un sistema ambientale indipendente, Cluster Arredo offre un servizio di consulenza finalizzato all'implementazione delle procedure necessarie all'adeguamento della propria attività economica ai requisiti imposti dalla normativa ISO 14001.

Al termine del percorso consulenziale, si terrà la visita ispettiva dell'Ente Certificatore che, una volta controllato il rispetto dei requisiti stabiliti dalla normativa, certificherà singolarmente l'azienda. La selezione dell'Ente di Certificazione ed il relativo contratto verrà effettuato in autonomia dall'Azienda, oppure attraverso le agevolazioni contrattuali a cui accede Cluster Arredo/Casa FVG con l'ente di riferimento per i sistemi di gruppo.  


3. GESTIONE DELLA CERTIFICAZIONE AZIENDALE ISO 14001

Rivolto alle imprese che necessitino di un'assistenza continuativa nella gestione puntuale della propria documentazione del sistema di gestione ambientale, Cluster Arredo/Casa FVG propone un servizio di consulenza per il mantenimento ordinario della certificazione ISO 14001 aziendale.  
L'obiettivo dell'iniziativa è accompagnare le imprese attraverso un percorso di crescita culturale e gestionale in ambito di salute e sicurezza dei lavoratori attraverso l'introduzione di un sistema, riconosciuto a livello internazionale, di un efficace strumento per ottimizzare la gestione dei rischi per la salute e la sicurezza. Viene conseguita da tutte le Aziende interessate a valorizzare un processo di gestione della sicurezza di chi opera all'interno della propria organizzazione.

MODALITA' DI OTTENIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE ISO 14001

1. CERTIFICAZIONE DI GRUPPO

**** coming soon *****


2. CERTIFICAZIONE SINGOLA

Per le aziende che vogliono adottare un sistema indipendente per la gestione della salute e della sicurezza dei lavoratori, Cluster Arredo/Casa FVG offre un servizio di consulenza finalizzato all'implementazione delle procedure necessarie all'adeguamento della propria attività economica ai requisiti imposti dalla normativa ISO 45001.

Al termine del percorso consulenziale, si terrà la visita ispettiva dell'Ente Certificatore che, una volta controllato il rispetto dei requisiti stabiliti dalla normativa, certificherà singolarmente l'azienda. La selezione dell'Ente di Certificazione ed il relativo contratto verrà effettuato in autonomia dall'Azienda,  oppure attraverso le agevolazioni contrattuali a cui accede Cluster Arredo/Casa FVG con l'ente di riferimento per i sistemi di gruppo.  

A seguito della pubblicazione del nuovo Codice degli appalti (d.lgs. 50/2016), infatti, per la Pubblica Amministrazione italiana è diventato obbligatorio fare acquisti verdi per i prodotti e servizi per i quali siano stati emanati i relativi CAM dal Ministero dell'Ambiente, inserendo nella documentazione di gara almeno le specifiche tecniche e le clausole contrattuali contenute nei CAM, nonché, laddove possibile, anche i criteri premianti.

Avere nel proprio catalogo prodotti conformati ai CAM permette quindi alle aziende di accedere alle forniture per le Pubbliche Amministrazioni, sia partecipando direttamente ai bandi, sia fornendo clienti che sono aggiudicatari di appalti pubblici. 

 
Poiché le caratteristiche richieste dai CAM si ritrovano nei principali protocolli di Green Building internazionale, premiando qualità e sostenibilità, queste possono servire inoltre come strumento per avvicinarsi anche al mercato internazionale.
 
MODALITA' DI OTTENIMENTO DELLA CONFORMITA' AI CAM

Il servizio del Cluster Arredo/Casa FVG per l'ottenimento della conformità ai CAM per gli arredi per gli interni, ed in particolare per i prodotti o le famiglie di prodotto che usano una gamma di materiali selezionati, si compone delle seguenti attività: 
  • Gap Analysis: fase dedicata alla raccolta di informazioni utili a valutare il “gap” tra le caratteristiche dei prodotti considerati e i requisiti richiesti dal DM 11 gennaio 2017. A conclusione dell’audit verrà consegnato un report in cui, per ciascuno dei criteri indagati, sarà evidenziato lo stato dell’arte di ciascun prodotto e il “gap” per la soddisfazione dello stesso;

  • Piano di miglioramento e supporto alla conformità: fase di analisi ed identificazione delle procedure e/o delle tecnologie da implementare finalizzate a soddisfare i requisiti richiesti dal DM 11 gennaio 2017, evidenziandone gli eventuali investimenti necessari (ad es. costi per le analisi di laboratorio, rapporti di conformità di Enti terzi accreditati) e/o l’impegno organizzativo da garantire.

Chi Siamo

Cluster Arredo e Sistema Casa Srl Consortile

Via Antica, 24/3
33048 San Giovanni al Natisone (UD)

Tel: +39 0432 755550
Fax: +39 0432 755316

P.IVA: 02459370306

Informativa utilizzo cookie

Sede operativa
Via Divisione Julia, 60/I
Secondo Piano
33042 Buttrio (UD)
Tel. 0432 755550

Distretto della Sedia
Via Antica, 24/3 
33048 San Giovanni al Natisone (UD)
Tel. 0432 755550

Distretto del Mobile
Via Villa Varda, 2
Secondo Piano
33070 Brugnera (PN)
Tel. +39 327 7777476

Filiera Legno Casa
Via Carducci, 22
33028 Tolmezzo (UD)
Tel. 0433/2041

Iscriviti alla newsletter

Privacy Policy

© 2016 Cluster Arredo e Sistema Casa Srl Consortile. All Rights Reserved.