IL SISTEMA CASA FVG

All’interno della definizione del “Sistema Casa” sono individuabili diverse aree di specializzazione, ciascuna delle quali esprime specifiche esigenze di innovazione, di formazione e di occupazione per una crescita e sviluppo unitario dell’intero tessuto produttivo regionale: arredo, macro-filiera legno FVG, costruzioni e impianti, materiali da costruzioni, sistemi elettrici e metallici per edilizia.

Macro – Filiera Legno

Nel territorio regionale, alla data del 30 giugno 2020, l’economia del legno conta 1065 localizzazioni attive (imprese attive + localizzazioni secondarie) e 4972 addetti. Comprende le attività produttive legate al taglio e piallatura del legno, imballaggi e altri manufatti in legno.

Costruzioni e impianti, materiali da costruzioni, sistemi elettrici e metallici per edilizia

In regione questo settore comprende costruzioni di edifici, lavori di costruzione specializzati, attività degli studi di architettura ed ingegneria, R&S nelle scienze naturali e nell’ingegneria, nonché la relativa filiera collegata. In questo ambito, il Cluster ha definito le seguenti tematiche di interesse: Costruzioni Edili, Sostenibilità ed efficientamento, Abitare l’edificio.

Arredo

In Friuli Venezia Giulia, alla data del 30 giugno 2020, il settore arredo conta 1.401 localizzazioni attive (imprese attive + localizzazioni secondarie) e comprende parquet, serramenti, arredi e mobili.

In regione sono presenti due distretti industriali, il distretto del mobile e quello della sedia, nei quali si trovano la maggior parte delle aziende del settore.

 

Il Distretto della Sedia è una realtà produttiva collocata nel nord-est italiano specializzata nella realizzazione di sedute e complementi di arredo.

Le aziende dell’Italian Chair District offrono un sistema produttivo flessibile ed efficiente con alle spalle oltre 150 anni di storia, in grado di accogliere gli stimoli della contemporaneità valorizzando allo stesso tempo la propria origine.

Visita il sito www.italian-chair-district.it.

Il Distretto del Mobile di Livenza si colloca territorialmente tra la regione Friuli Venezia Giulia ed il Veneto, a ridosso del fiume Livenza. 

La produzione locale comprende diversi tipi di mobili, a cui si affianca quella della componentistica, come ante, cassetti e semilavorati.

Panoramica del comparto C16 + C31 regionale
 Legno-MobileTotale industria manifatturiera FVGQuota %
Localizzazioni attive2.46612.12220,4%
Occupati22.133117.78918,8%
Export 2019€1.649.902.523€ 17.806.599.4599,3%
Export I. sem. 2020€ 648.751.273€ 6.117.085.07710,6%

Localizzazione attive: imprese + localizzazioni secondarie. Dati al 30 giugno 2020.

Fonte: CCIAA Pordenone-Udine e ISTAT

 

Esportazioni
 20182019I sem. 2020
AA022 – Legno grezzo€ 4.495.411,00€12.087.192,00

CC16 – Legno e prodotti in legno e sughero (esclusi i mobili)

€171.538.415,00€173.455.364,00€86.204.764
CM31 – Mobili€1.430.622.378€1.476.447.159€562.546.509
Tot. Cluster Legno Arredo€1.606.656.204€1.661.989.715€648.751.273

Fonte: Istat (dati 2020)

L’export del comparto del Mobile FVG (C31)

Export I semestre 2020 = € 562.546.509 (-24,3% rispetto al I sem.2019)

Export 2019 = € 1.476.447.159 (+3,2%)

Export 2008 = € 1.438.822.534

TOP 10 mercati export settore Mobili (C31) FVG I semestre 2020

 Esportazioni I semestre 2019Esportazioni I semestre 2020Variazione %
Francia€ 128.868.842€ 101.158.022– 21,50%
Regno Unito€ 147.039.091€ 89.821.264– 38,91%
Germania€ 104.125.842€ 81.295.010– 21,93%
Stati Uniti€ 56.285.969€ 45.678.459– 18,85%
Spagna€ 29.786.679€ 20.347.125– 31,69%
Austria€ 22.961.881€ 20.333.627– 11,45%
Russia€ 18.197.715€ 18.991.606+ 4,36%
Belgio€ 19.577.707€ 14.284.205– 27,04%
Polonia€ 16.493.642€ 13.759.628– 16,58%
Danimarca€ 10.905.717€ 10.858.830– 0,43%

Fonte: ISTAT (dati 2020)

TOP 10 mercati export settore Mobili (C31) 2019

 Esportazioni 2018Esportazioni 2019Variazione %
Regno Unito285.220.000292.208.142+ 2,81%
Francia207.838.000252.659.212+ 21,57%
Germania207.337.000201.569.733– 2,78%
Stati Uniti117.382.000124.550.411+ 6,11%
Spagna55.022.00061.477.721+ 11,73%
Austria51.097.00049.238.665– 3,64%
Russia44.514.00042.868.042– 3,70%
Belgio37.796.00037.590.893– 0,54%
Polonia27.87834.365+ 23,27%
Svizzera27.91427.880– 0,12%
L’export del comparto del Legno FVG

Export I semestre 2020 = € 86.204.764 (-3,9% rispetto al I sem.2019)

Export 2019 = € 173.455.364,00

Export 2008 = € 129.978.115

TOP 10 mercati export settore Legno (C16) FVG I semestre 2020

 Esportazioni I semestre 2019Esportazioni I semestre 2020Variazione %
Germania€7.569.453€10.177.419+ 34,45%
Regno Unito€7.670.577€6.760.679– 11,86%
Emirati Arabi Uniti€6.865.540€5.596.282– 18,49%
Egitto€1.250.253€5.178.554+ 314,20%
Arabia Saudita€2.504.468€4.570.558+ 82,50%
Slovenia€3.189.747€4.476.257+ 40,33%
Libia€2.966.947€4.400.297+ 48,31%
Somalia€2.914.032€3.724.533+ 27,81%
Algeria€2.328.006€3.295.816+ 41,57%
Francia€4.307.817€3.077.569– 28,56%

Fonte: ISTAT (dati 2020)

TOP 10 mercati export settore Legno (C16) FVG 2019

 Esportazioni 2018Esportazioni 2019Variazione %
Germania10.313.12415.501.743+50,31%
Regno Unito16.002.34914.906.622-6,85%
Emirati Arabi Uniti12.002.3139.921.415-17,34%
Libia653.3019.557.751+1362%
Gibuti2.265.6117.911.011+249%
Cina6.024.4997.316.130+21,44%
Francia4.294.8157.307.922+70,16%
Tunisia8.174.2786.327.932-22,59%
Arabia Saudita1.341.9285.831.102+334%
Austria5.309.2365.786.742+8,99%

Fonte: ISTAT (dati 2019)

Il comparto Sistema Casa FVG
 TotaleQuota su totale FVG
Localizzazioni attive16.13616 %
Occupati38.00010 %

Focus Costruzioni FVG

 Totale
Imprese attive14.184
Imprese attive per area di specializzazione

Costruzione di edifici: 3.897

Ingegneria civile: 172

Lavori di costruzione specializzati: 10.115

Imprese fino a 500.000 €

 9.469

(90% del totale)

Investimenti3.331 mln di €

Fonte: ANCE (dati 2017)